REGISTRATI ACCEDI
Cerca foto e video
Cerca notizie
Sei già registrato?
ACCEDI
Password dimenticata?

Non sei ancora registrato?

Registrati inserendo i tuoi dati.
La registrazione è semplice e gratuita!

REGISTRATI ORA
REGISTRAZIONE
REGISTRATI
Home  |  News  |  Cultura&Spettacolo

CENTO ANNI e non sentirli! Auguri al vocabolario ZINGARELLI

Il celebre testo festeggia un secolo di vita e lo fa a con un summit fra linguisti che si è svolto a Bologna. Un testo che tutti gli studenti italiani hanno avuto fra le mani

Cento anni e non sentirli: il vocabolario della lingua italiana Zingarelli festeggia un secolo di vita (1917-2017) e Bologna, la città della casa editrice Zanichelli che ancora oggi lo pubblica, ha celebrato con un incontro fra  linguisti.

All'appuntamento, tra gli altri, Stefano Bartezzaghi, scrittore e autore dei più famosi cruciverba italiani e Claudio Marazzini, presidente dell'Accademia della Crusca.

Dal 1993 lo Zingarelli, con cadenza annuale, viene aggiornato dal lessicografo Mario Cannella, ovviamente presente anche lui al meeting.

Virginio Merola, il sindaco di Bologna, ha riassunto l'importanza del vocabolario nel saluto di apertura del convegno con la frase: "Tutti abbiamo avuto uno Zingarelli in mano". "Lo abbiamo sfogliato - ha aggiunto - e consultato a casa e a scuola  ed è certamente stato uno dei principali strumenti di conoscenza e di avvicinamento alla nostra lingua e dunque alla nostra cultura".

Il summit è stato organizzato dalla Zanichelli con il Comune di Bologna, Salaborsa e l'Istituzione biblioteche.

 

Aggiungi un commento

Per commentare devi essere loggato, accedi oppure registrati.

Commenti
Non ci sono ancora commenti!

foto & video
Mercurio magazine

Iscriviti alla newsletter per rimanere aggiornato su articoli offerte e promozioni

© 2017 MERCURITALY SRL | Tutti i diritti riservati | C. F. e P. IVA 14303921002 Credits

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Leggi di più