REGISTRATI ACCEDI
Cerca foto e video
Cerca notizie
Sei già registrato?
ACCEDI
Password dimenticata?

Non sei ancora registrato?

Registrati inserendo i tuoi dati.
La registrazione è semplice e gratuita!

REGISTRATI ORA
REGISTRAZIONE
REGISTRATI
Home  |  News  |  Politica&Economia

Cresce l'IMPRENDITORIA AL FEMMINILE: sono 30mila in più in 4 anni

I dati elaborati dall’Osservatorio per l’imprenditorialità femminile di Unioncamere e InfoCamere indicano chiaramente la crescita. Sono 14 su 20 le regioni in cui si ingrossano le file delle capitane d’impresa

Donne d’impresa crescono. A fine 2017, sono quasi 10mila in più le imprese femminili iscritte al Registro delle Camere di commercio rispetto all’anno precedente, quasi 30mila in più rispetto al 2014. Con questo aumento costante, l’esercito di oltre un milione e 331mila attività produttive a conduzione femminile rappresenta oggi il 21,86 per cento  del totale delle imprese (era il 21,76 per cento l’anno precedente).

Come mostrano i dati elaborati dall’Osservatorio per l’imprenditorialità femminile di Unioncamere e InfoCamere, nel diffondersi, il tessuto imprenditoriale guidato da donne sceglie forme più strutturate d’impresa. Le società di capitali condotte da donne, infatti, sono aumentate di quasi il 17 per cento  nel 2017 rispetto a tre anni prima arrivando a rappresentare oltre il 21 per cento delle imprese femminili, mentre le società di persone e le imprese individuali, che restano, comunque, la forma giuridica più diffusa nell’universo imprenditoriale femminile, si stanno progressivamente riducendo.

Sono 14 su 20 le regioni in cui si ingrossano le file delle capitane d’impresa. La crescita più consistente si concentra, in realtà, in 4 regioni: Sicilia, Lazio, Campania e Lombardia. A dicembre 2017 rispetto a dicembre 2016, lo stock delle imprese femminili in questi territori segna un aumento complessivo di oltre 8mila attività.

Quasi la metà del saldo complessivo si deve all’aumento delle imprese femminili attive nel  settore turistico e in quello delle Altre attività dei servizi, all’interno delle quali l’apporto più consistente viene dai servizi alla persona. In termini percentuali, però, e in alcuni casi con una buona presenza di imprese guidate da giovani di meno di 35 anni, sono le Attività professionali, scientifiche e tecniche ad aumentare di più rispetto al 2016 (+3,8 per cento), il Noleggio, agenzie di viaggio e servizi di supporto alle imprese (+3,2 per cento, al cui interno i saldi maggiori sono quelli dei servizi di manutenzione di edifici e cura delle aree verdi e di supporto alle imprese, tra cui, ad esempio, l’organizzazione di convegni e altre attività di servizio), la Sanità ed assistenza sociale (+3,4 per cento), l’Istruzione (+2,8 per cento), e le Attività artistiche, sportive, di intrattenimento (+2,2 per cento).

Quest’ultimo settore, peraltro, è uno degli ambiti in cui, all’interno dell’universo femminile dell’impresa, si fa sentire maggiormente la presenza di giovani capitane d’azienda. Infatti, le oltre 170.000 imprese guidate da under 35 “pesano” mediamente il 12,78 per cento sul totale delle imprese femminili. In alcuni ambiti, però, la loro incidenza è ben maggiore. E’ il caso, appunto, delle Attività artistiche, sportive e di intrattenimento, in cui le giovani imprenditrici sono quasi il 15 per cento delle imprese femminili del settore. L’apporto delle giovani al tessuto imprenditoriale femminile sale addirittura al 18 per cento nel caso delle Attività finanziarie ed assicurative, è intorno al 17 per cento  nelle Altre attività dei servizi e nell’Alloggio e ristorazione, sfiora il 14% nel Noleggio, agenzie di viaggio e servizi di supporto.

 

Imprese totali e femminili per regioni

Dati al 31 dicembre 2017. Saldo dello stock rispetto al 31 dicembre 2016 e tasso di femminilizzazione

 

Imprese totali

Imprese femminili

Saldo imprese femminili 2017-2016

Tasso di femminilizzazione 2017

 

ABRUZZO             

148.298

38.366

104

25,87%

 

BASILICATA          

60.284

16.163

137

26,81%

 

CALABRIA            

186.005

43.721

507

23,51%

 

CAMPANIA            

586.821

134.840

1.990

22,98%

 

EMILIA ROMAGNA      

456.929

94.060

92

20,59%

 

FRIULI-VENEZIA GIULIA

103.107

23.030

-71

22,34%

 

LAZIO               

650.755

143.258

2.255

22,01%

 

LIGURIA             

162.949

36.036

126

22,11%

 

LOMBARDIA           

960.186

178.019

1.268

18,54%

 

MARCHE              

172.205

39.305

-116

22,82%

 

MOLISE              

35.400

9.949

-46

28,10%

 

PIEMONTE            

436.043

97.578

-370

22,38%

 

PUGLIA               

380.553

87.796

327

23,07%

 

SARDEGNA            

169.294

38.614

481

22,81%

 

SICILIA             

462.625

112.470

2.522

24,31%

 

TOSCANA             

414.353

95.528

62

23,05%

 

TRENTINO - ALTO ADIGE

109.414

19.392

37

17,72%

 

UMBRIA              

94.527

23.500

-231

24,86%

 

VALLE D'AOSTA       

12.507

2.907

-45

23,24%

 

VENETO              

488.226

96.835

476

19,83%

 

 Totale

6.090.481

1.331.367

9.505

21,86%

 

Fonte: Osservatorio per l'imprenditoria femminile, Unioncamere-InfoCamere

 
             

 

 

Imprese totali e femminili per settori

Dati al 31 dicembre 2017. Saldo dello stock rispetto al 31 dicembre 2016 e tasso di femminilizzazione

 

Imprese totali

Imprese femminili

Saldo imprese femminili 2017-2016

Tasso di femminilizzazione 2017

A Agricoltura, silvicoltura pesca

753.833

216.009

-1.352

28,65%

B Estrazione di minerali da cave e miniere

4.249

424

-14

9,98%

C Attività manifatturiere

570.346

96.522

-296

16,92%

D Fornitura di energia elettrica, gas, vapore e aria condiz...

12.249

1.183

76

9,66%

E Fornitura di acqua; reti fognarie, attività di gestione d...

11.634

1.451

14

12,47%

F Costruzioni

836.715

53.101

404

6,35%

G Commercio all'ingrosso e al dettaglio; riparazione di aut...

1.543.307

365.229

-2.706

23,67%

H Trasporto e magazzinaggio

169.287

17.231

238

10,18%

I Attività dei servizi di alloggio e di ristorazione

444.690

130.621

2.540

29,37%

J Servizi di informazione e comunicazione

134.812

24.632

283

18,27%

K Attività finanziarie e assicurative

124.841

26.801

163

21,47%

L Attività immobiliari

286.281

58.665

303

20,49%

M Attività professionali, scientifiche e tecniche

206.723

37.787

1.389

18,28%

N Noleggio, agenzie di viaggio, servizi di supporto alle imp...

196.202

51.358

1.581

26,18%

P Istruzione

30.007

8.965

241

29,88%

Q Sanità e assistenza sociale 

41.908

15.711

514

37,49%

R Attività artistiche, sportive, di intrattenimento e diver...

75.888

17.862

392

23,54%

S Altre attività di servizi

241.216

122.082

2.113

50,61%

Altro

406.293

85.733

3.622

21,10%

Totale

6.090.481

1.331.367

9.505

21,86%

Fonte: Osservatorio per l'imprenditoria femminile, Unioncamere-InfoCamere

 

 

 

Imprese totali e femminili per forma giuridica

Dati al 31 dicembre 2017

 

Imprese totali

Imprese femminili

Tasso di femminilizzazione

SOCIETA' DI CAPITALE

1.651.549

283.621

17,17%

SOCIETA' DI PERSONE

1.015.993

163.898

16,13%

IMPRESE INDIVIDUALI

3.210.516

845.242

26,33%

COOPERATIVE

144.450

30.763

21,30%

CONSORZI

22.210

1.324

5,96%

ALTRE FORME

45.763

6.519

14,25%

Totale

6.090.481

1.331.367

21,86%

Fonte: Osservatorio per l'imprenditoria femminile, Unioncamere-InfoCamere

 

Imprese di donne under 35 per settori

Dati al 31 dicembre 2017. Imprese femminili giovanili, imprese giovanili totali e incidenza delle imprese di donne under 35 sul totale delle imprese femminili

 

Imprese femminili giovanili

Imprese giovanili  totali

Incidenza imprese femminili under 35 su totale imprese femminili

A Agricoltura, silvicoltura pesca

13.930

55.331

25,18%

B Estrazione di minerali da cave e miniere

15

67

22,39%

C Attività manifatturiere

9.256

33.382

27,73%

D Fornitura di energia elettrica, gas, vapore e aria condiz...

142

547

25,96%

E Fornitura di acqua; reti fognarie, attività di gestione d...

155

700

22,14%

F Costruzioni

7.107

78.122

9,10%

G Commercio all'ingrosso e al dettaglio; riparazione di aut...

48.580

165.964

29,27%

H Trasporto e magazzinaggio

2.237

11.602

19,28%

I Attività dei servizi di alloggio e di ristorazione

21.519

62.587

34,38%

J Servizi di informazione e comunicazione

2.829

12.807

22,09%

K Attività finanziarie e assicurative

4.809

14.786

32,52%

L Attività immobiliari

2.948

9.570

30,80%

M Attività professionali, scientifiche e tecniche

4.830

16.233

29,75%

N Noleggio, agenzie di viaggio, servizi di supporto alle imp...

7.172

26.562

27,00%

P Istruzione

848

1.818

46,64%

Q Sanità e assistenza sociale 

1.803

3.276

55,04%

R Attività artistiche, sportive, di intrattenimento e diver...

2.641

8.720

30,29%

S Altre attività di servizi

21.038

34.055

61,78%

Altro

18.231

56.560

32,23%

Totale

170.090

592.689

28,70%

Fonte: Osservatorio per l'imprenditoria femminile, Unioncamere-InfoCamere

Aggiungi un commento

Per commentare devi essere loggato, accedi oppure registrati.

Commenti
Non ci sono ancora commenti!

foto & video
Mercurio magazine

Iscriviti alla newsletter per rimanere aggiornato su articoli offerte e promozioni

© 2017 MERCURITALY SRL | Tutti i diritti riservati | C. F. e P. IVA 14303921002 Credits

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Leggi di più