REGISTRATI ACCEDI
Cerca foto e video
Cerca notizie
Sei già registrato?
ACCEDI
Password dimenticata?

Non sei ancora registrato?

Registrati inserendo i tuoi dati.
La registrazione è semplice e gratuita!

REGISTRATI ORA
REGISTRAZIONE
REGISTRATI
Home  |  News  |  Hi-Tech

Doveva essere un CRACK invece l'Phone X è un FLOP

Hi-Tech 23 Gen 2018
La Apple non è soddisfatta delle vendite del suo ultimo prodotto e potrebbe interromperne la produzione già dalla prossima estate. Scadrà le vendite soprattutto nel grande mercato cinese. Ma le sue innovazioni verranno installate su altri modelli
Il design dell'Iphone X della Apple

Di Fabrizio Lodi

 

Doveva essere lo smartphone che avrebbe segnato la storia del settore invece rischia di diventare un flop. L'iPhone X, il nuovo prodotto con cui la Apple ha celebrato i 10 anni del melafonino, sta avendo vendite inferiori alle speranze, e per questo la casa di Cupertino potrebbe decidere togliere il dispositivo dal suo catalogo già dal prossimo autunno, cessandone la produzione nel periodo estivo.

Lo sostiene un analista di Kgi Securities, esperto di cose Apple: Ming-Chi Kuo. L’analista afferma che l'iPhone X non ha avuto l'accoglienza che si sperava soprattutto in un mercato immenso come quello cinese. Il problema? Sarebbe quello della famigerata "tacca", vale a dire l'inserto nero nella sezione alta del display dove trovano posto i sensori del telefono: ai consumatori dà l'impressione che ci sia meno spazio sullo schermo, e per questo molti optano per l'iPhone 8 Plus.

L'analista di Kgi Securities ipotizza quindi che l'iPhone, dopo l'arrivo dei nuovi smarphone in autunno dovrebbe addirittura uscire dal catalogo, invece di restarci a un prezzo scontato come accade normalmente.

Se l'ipotesi fosse confermata, si tratterebbe del 1° iPhone mandato in pensione dopo una sola generazione dal 2014, cioè da quando Apple tolse dal catalogo l'iPhone 5C.

Le nuove tecnologie applicate sul cellulare del decennale dovrebbero essere comunque trasferite su 3 nuovi modelli svelati a settembre: un iPhone SE da 650-750 dollari, con schermo Lcd da 6,1 pollici e sistema di riconoscimento facciale, un iPhone X di 2ª generazione con display Oled da 5,8 pollici e un iPhone X Plus con Oled da 6,5 pollici.

Aggiungi un commento

Per commentare devi essere loggato, accedi oppure registrati.

Commenti
Non ci sono ancora commenti!

foto & video
Mercurio magazine

Iscriviti alla newsletter per rimanere aggiornato su articoli offerte e promozioni

© 2017 MERCURITALY SRL | Tutti i diritti riservati | C. F. e P. IVA 14303921002 Credits

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Leggi di più