REGISTRATI ACCEDI
Cerca foto e video
Cerca notizie
Sei già registrato?
ACCEDI
Password dimenticata?

Non sei ancora registrato?

Registrati inserendo i tuoi dati.
La registrazione è semplice e gratuita!

REGISTRATI ORA
REGISTRAZIONE
REGISTRATI
Home  |  News  |  Food&Beverage

Il segreto dei CENTENARI? Alzarsi da tavola con un po' di APPETITO

Food&Beverage 30 Ott 2018
Un rapporto dell'Associazione Italiana Gastroenterologi ed endoscopici Ospedalieri indica l'importanza della presenza di vegetali e di proteine magre nei pasti. Importante è poi una restrizione delle calorie assunte

Il segreto per vivere cento anni ed oltre? Beh l’alimentazione gioca sicuramente un ruolo molto importante. Un rapporto dell'Aigo (Associazione Italiana Gastroenterologi ed endoscopisti Ospedalieri) tra cibo e longevità è stato presentato al convegno annuale della Fismad (Federazione italiana delle società delle malattie dell'apparato digerente).

Emerge dallo studio che nel piatto dei centenari ci sono cose semplici, ogni pasto è composto in media dal 70 per cento di vegetali, di cui però solo il 20 per cento è frutta perché contiene molti zuccheri, e per il 30 per cento di proteine magre, tutto condito da abbondante olio d'oliva.

Gli spuntini sono anche essi molto semplici: olive e frutta secca. Insomma la retta via è quella di prediligere grassi vegetali, consumare vegetali a ogni pasto e in abbondanza, scegliere pane e farine integrali, attingere a fonti di proteine date da legumi, uova, formaggi e, in misura minore, pesce. E' molto importante che gli alimenti siano non di origine industriale e poco raffinati.

"Il cibo è una vera medicina naturale - spiega Gioacchino Leandro, presidente dell'Aigo - che cosa si mangia è importante e quanto si mangia lo è altrettanto. Uno dei segreti di lunga vita è sintetizzato dal detto giapponese “hara hachi bu”, alzarsi da tavola quando si è sazi solo all'80 per cento. Tutti gli studi sulle popolazioni dove si concentra il maggior numero di centenari - dalla Grecia alla Sardegna - mostrano infatti una comune restrizione delle calorie assunte".

 

Aggiungi un commento

Per commentare devi essere loggato, accedi oppure registrati.

Commenti
Non ci sono ancora commenti!

foto & video
Mercurio magazine

Iscriviti alla newsletter per rimanere aggiornato su articoli offerte e promozioni

© 2017 MERCURITALY SRL | Tutti i diritti riservati | C. F. e P. IVA 14303921002 Credits

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Leggi di più