REGISTRATI ACCEDI
Cerca foto e video
Cerca notizie
Sei già registrato?
ACCEDI
Password dimenticata?

Non sei ancora registrato?

Registrati inserendo i tuoi dati.
La registrazione è semplice e gratuita!

REGISTRATI ORA
REGISTRAZIONE
REGISTRATI
Home  |  News  |  Politica&Economia

L'E-COMMERCE italiano trova una vetrina prestigiosa per i suoi prodotti: è YOOX

E’ stato siglato un accordo tra Ice e Yoox, con l’obiettivo di favorire lo sviluppo del commercio digitale di piccole e medie realtà italiane in Usa e Cina attraverso la creazione di una piattaforma ad hoc

E’ stato siglato un accordo tra Ice (l’Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane) e Yoox, parte di Yoox Net A Porter Group, con l’obiettivo di favorire lo sviluppo del commercio digitale di piccole e medie realtà italiane in Usa e Cina, attraverso la creazione di una piattaforma ad hoc all’interno di Yoox.

Da un anno l’Agenzia Ice punta sul concetto di multicanalità per presidiare canali commerciali più evoluti affiancando alle normali attività per la promozione del Made in Italy nel mondo, il presidio del digitale: ormai collegato all'offline in una progressiva affermazione di unified commerce. Il digitale offre nuovi strumenti che in Italia non sono ancora sfruttati appieno: le imprese che accettano ordini online solo il 10% del totale, in Francia il 21% e in Germania il 27%.

Ice ha individuato in Yoox, lo store online di lifestyle leader nel mondo per moda, design e arte, il partner ideale per realizzare una intensa attività di promozione e commercializzazione online di cento brand italiani. La presenza di Yoox in oltre cento Paesi e la radicata esperienza nei due mercati di riferimento, con filiali aperte rispettivamente negli Usa nel 2003 e in Cina nel 2010, hanno contribuito alla scelta. Strategica anche la capacità dello store di localizzare i contenuti in undici lingue diverse, dieci valute con un customer care attivo 24h.

Yoox rappresenta l’ambiente ideale su cui attuare una capillare strategia di comunicazione e vendita online, integrata a momenti offline che permetteranno ai brand selezionati di raccontare la propria eccellenza e di aprirsi alla distribuzione digitale in Cina e negli Usa.

L’Agenzia, grazie ad un aumento del 45% dei fondi affidatigli dal Ministero per lo Sviluppo Economico per il settore monda nel 2017, ha deciso di potenziare le azioni di incremento di e‐commerce per quelle realtà che, pur rappresentando al meglio la creatività e il saper fare dell’italianità, sono ancora poco radicate sul fronte digitale all’estero e, più specificatamente in Cina e USA.

Con la nuova partnership verrà creato all’interno di Yoox un palcoscenico digitale dove mettere in risalto un centinaio di marchi, tra emergenti e già consolidati, di abbigliamento, calzature, borse, accessori, bijoux, e oggetti di design identificati come rappresentativi della creatività, della cultura e dello stile di vita all’italiana.

Per accrescere l’awarenss del progetto, il traffico e le vendite è stato studiato un fitto programma di attività online to offline che affiancheranno il marketing digitale puro per un approccio omnichannel all'avanguardia.

L’intento è quello di aiutare le piccole e medie imprese a intraprendere un percorso di internazionalizzazione e di trasferire il know‐how tra e‐tailer e aziende, che potranno così sviluppare le competenze necessarie per affrontare il commercio digitale.

“L’accordo firmato con Yoox – afferma Michele Scannavini, Presidente dell’Agenzia Ice ‐ si inserisce nella strategia dell'Ice rivolta allo sviluppo del commercio digitale a favore delle imprese italiane. Attraverso una intensa attività di formazione, la definizione di accordi di distribuzione con e‐tailer, marketplace e retailer, unitamente alla promozione sui mercati più promettenti come Cina e Stati Uniti, vogliamo aumentare il numero delle nostre aziende esportatrici e favorirne la crescita. Molte di queste, infatti, sono "gemme nascoste" che da sole, in quanto piccole realtà, non riuscirebbero a intraprendere il percorso di internazionalizzazione digitale”.

Alessandra Rossi, Presidente di YOOX sottolinea che: “La partnership siglata tra Yoox e Ice ‐ rappresenta una rilevante sinergia nel sistema moda italiano. Fin dal suo esordio, Yoox è stata una piattaforma di lancio globale per i brand che si avvicinano al mondo di Internet, attraverso un supporto effettivo e concreto verso realtà imprenditoriali che affrontano il processo di digitalizzazione. Essere stati scelti da ce come partner per questo progetto esprime un importante riconoscimento che dimostra la radicata condivisione dei valori legati all’italianità”

La solida conoscenza di Yoox delle dinamiche commerciali online, unita alla provata capacità di muovere efficacemente le leve di web marketing, attraverso una serie di interventi capillari, permetteranno a Yoox di procedere in totale autonomia, nello scouting e nella promozione digitale dei vari brand.

I cento marchi selezionati, con prodotti in season, verranno raggruppati in sei aree tematiche: Craftmanship, Style, Creativity, Innovation, Heritage e Design, riservando una quota del 40% per l’abbigliamento, 25% calzature, 23% borse e accessori che non utilizzino pellicce e pellami esotici, 6% bijoux prodotti senza metalli e pietre preziose, 6% design, oggettistica e accessori per la casa, con l’esclusione di prodotti in legno e alimentari.

I requisiti per proporre la propria azienda sono l’iscrizione alle Camere di Commercio Industria, Artigianato e Agricoltura Nazionali (CCIAA), rientrare nei parametri Pmi e avere il marchio registrato in Cina e in Usa.

Le candidature possono essere inviate all’indirizzo mail italianbrands@yoox.com.

Aggiungi un commento

Per commentare devi essere loggato, accedi oppure registrati.

Commenti
Non ci sono ancora commenti!

foto & video
Mercurio magazine

Iscriviti alla newsletter per rimanere aggiornato su articoli offerte e promozioni

© 2017 MERCURITALY SRL | Tutti i diritti riservati | C. F. e P. IVA 14303921002 Credits

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Leggi di più