REGISTRATI ACCEDI
Cerca foto e video
Cerca notizie
Sei già registrato?
ACCEDI
Password dimenticata?

Non sei ancora registrato?

Registrati inserendo i tuoi dati.
La registrazione è semplice e gratuita!

REGISTRATI ORA
REGISTRAZIONE
REGISTRATI
Home  |  News  |  Hi-Tech

Ormai è certificato: siamo tutti, o quasi, MALATI DI SMARTPHONE

Hi-Tech 23 Mar 2018
Da uno studio effettuato dalla Counterpoint Research, condotto su 3.500 utenti di tutto il mondo, risulta infatti che gli utenti lo usano in media cinque ore al giorno, che salgono a sette per circa un utente su 4 (vale a dire il 26 per cento)
Nei Paesi emergenti l'uso dello smartphone tocca i picchi massimi

Ormai non ci sono più dubbi, siamo tutti, o quasi, malati di smartphone. Da uno studio effettuato dalla Counterpoint Research condotto su 3.500 utenti di tutto il mondo risulta infatti che gli utenti lo usano in media cinque ore al giorno, che salgono a sette per circa un utente su 4 (vale a dire il 26 per cento).

I più assidui sono i Paesi emergenti che hanno meno mezzi tecnologici e usano il dispositivo mobile anche al posto dei computer.

Secondo l'indagine, il gioco e la navigazione in internet rappresentano le attività giornaliere più popolari in tutte le nazioni con percentuali di utilizzo rispettivamente del 62 per cento e del 64 per cento. A seguire la consultazione della e-mail (56 per cento) e i vari servizi di messaggistica (54 per cento).

Un altro elemento messo in evidenza dallo studio riguarda la durata media del ciclo di vita dello smartphone che si riduce ad appena ventuno mesi. La spesa annua mondiale sui nuovi smartphone supera i 370 miliardi di dollari.

Aggiungi un commento

Per commentare devi essere loggato, accedi oppure registrati.

Commenti
Non ci sono ancora commenti!

foto & video
Mercurio magazine

Iscriviti alla newsletter per rimanere aggiornato su articoli offerte e promozioni

© 2017 MERCURITALY SRL | Tutti i diritti riservati | C. F. e P. IVA 14303921002 Credits

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Leggi di più