REGISTRATI ACCEDI
Cerca foto e video
Cerca notizie
Sei già registrato?
ACCEDI
Password dimenticata?

Non sei ancora registrato?

Registrati inserendo i tuoi dati.
La registrazione è semplice e gratuita!

REGISTRATI ORA
REGISTRAZIONE
REGISTRATI
Home  |  News  |  Cultura&Spettacolo

Parigi e Milano alleate nel segno di Leonardo a Vinci e Michelangelo

ll Louvre e il Castello sforzesco stanno collaborando infatti a una serie di iniziative culturali che prevedono molte sinergie. La capitale lombarda si conferma ricca di iniziative in grado di continuare ad attrarre turismo
Leonardo da Vinci, forse il genio per eccellenza

Milano e Parigi alleate nel segno di Michelangelo e Leonardo. Un'alleanza che caratterizzerà le mostre dei prossimi anni. Il Louvre e il Castello sforzesco stanno collaborando infatti all'esposizione “Anima e corpo. Movimenti del corpo e emozioni dell'anima nella scultura italiana dal 1460 al 1520”. In mostra 130 opere provenienti dal Victorian&Albert Museum di Londra, dal Met di New York, da Vienna, Berlino ma anche dalla collezione esposta al museo di arte antica del Castello.

Il percorso parigino (da aprile a luglio 2020) culminerà con lo “Schiavo morente” e “lo Schiavo ribelle di Michelangelo”, conservati al Louvre, mentre quello milanese (da settembre a dicembre) terminerà con la “Pietà Rondanini”, che dal 2 maggio 2015 ha un nuovo allestimento nel Castello.

Dal museo francese arriveranno prestiti anche per altre iniziative, a partire dalle celebrazione per i 500 anni dalla morte di Leonardo (nel maggio 2019 quando avverrà l'apertura al pubblico della sala delle Asse del Castello dopo il restauro delle pitture leonardesche), passando per “Vesterbild. All'origine della Pietà vaticana di Michelangelo” in programma a ottobre 2018.

Grazie alla collaborazione con il Musée Picasso, da novembre a marzo tornerà a Milano Picasso con l'esposizione “Picasso e l'antico”, quasi in contemporanea con quella su Toulouse Lautrec, n collaborazione con il Musée Lautrec di Albi. E’allo studio anche una mostra su Georges de la Tour. Palazzo Reale sta anche lavorando insieme al Prado di Madrid ad una esposizione su Sofonisba Angiussola, pittrice manierista.

Aggiungi un commento

Per commentare devi essere loggato, accedi oppure registrati.

Commenti
Non ci sono ancora commenti!

foto & video
Mercurio magazine

Iscriviti alla newsletter per rimanere aggiornato su articoli offerte e promozioni

© 2017 MERCURITALY SRL | Tutti i diritti riservati | C. F. e P. IVA 14303921002 Credits

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Leggi di più