REGISTRATI ACCEDI
Cerca foto e video
Cerca notizie
Sei già registrato?
ACCEDI
Password dimenticata?

Non sei ancora registrato?

Registrati inserendo i tuoi dati.
La registrazione è semplice e gratuita!

REGISTRATI ORA
REGISTRAZIONE
REGISTRATI
Home  |  News  |  Politica&Economia

TELEMARKETING: ora sarà più facile evitare le telefonate moleste

E’ stata approvata una legge specifica che regola il settore. Basterà dare un’occhiata al prefisso della chiamata in entrata per capire se si tratta o meno di una telefonata commerciale. i prefissi saranno due: uno per le indagini statistiche e uno per le chiamate commerciali

Il telemarketing selvaggio ha le ore contate. E’ stata infatti approvata una legge specifica che regola il settore. D’ora in poi basterà dare un’occhiata al prefisso della chiamata in entrata per capire se si tratta o meno di una telefonata commerciale. Il testo prevede infatti la presenza di un prefisso riconoscibile per le società di call center.

In realtà i prefissi saranno due: uno per le indagini statistiche e uno per le chiamate commerciali. E’ stata però introdotta la possibilità di richiamare il call center in caso di chiamata persa. Il consumatore si vedrà dunque addebitare sul proprio telefono i costi della chiamata. Un motivo in più per memorizzare sulla rubrica i prefissi assegnati al telemarketing, in modo da evitare brutte sorprese. 

Forse la novità più interessante della nuova normativa riguarda il Registro Pubblico delle Opposizioni che finora non ha funzionato. Nentre fino ad oggi erano ammessi solo i numeri fissi, la nuova legge sancisce che al registro opposizioni si possano iscrivere anche i numeri di telefonia mobile. Una volta iscritti al registro inoltre, tutti i consensi dati in precedenza (sia online che offline) verranno cancellati. Gli operatori dei call center dovranno poi indicare all’utente come hanno ottenuto i suoi dati personali (dall’acquisto di banche dati o da elenchi pubblici).

Soddisfatte le associazioni dei consumatori: "Un passo avanti - afferma Massimiliano Dona dell'Unc - rispetto allo status quo, importante per ridurre le telefonate moleste anche se la lobby dei call center ha fatto di tutto per affossare il provvedimento riuscendo ad ottenere, con il classico ricatto occupazionale, un peggioramento del testo".

 

Aggiungi un commento

Per commentare devi essere loggato, accedi oppure registrati.

Commenti
Non ci sono ancora commenti!

foto & video
Mercurio magazine

Iscriviti alla newsletter per rimanere aggiornato su articoli offerte e promozioni

© 2017 MERCURITALY SRL | Tutti i diritti riservati | C. F. e P. IVA 14303921002 Credits

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Leggi di più