REGISTRATI ACCEDI
Cerca foto e video
Cerca notizie
Sei già registrato?
ACCEDI
Password dimenticata?

Non sei ancora registrato?

Registrati inserendo i tuoi dati.
La registrazione è semplice e gratuita!

REGISTRATI ORA
REGISTRAZIONE
REGISTRATI
Home  |  News  |  Automotive

TESLA sbarca in Cina per entrare nel mercato più grande del mondo

Automotive 26 Ott 2017
La casa di Palo Alto ha raggiunto un importante accordo per costruire una fabbrica a Shangai, questo potrebbe permetterle di ridurre in modo importante i costi di produzione, ma potrebbe anche farla “scontrare” con la tassa del 25 per cento fissata sugli import

Tesla si prepara ad attaccare il più grande mercato mondiale, quello cinese. Il produttore di auto elettriche dagli altissimi standard qualitativi ha infatti raggiunto un accordo per costruire un impianto a Shangai. Una mossa davvero importante viste le previsioni di crescita del settore dei veicoli elettrici nella terra dei Mandarini.

Secondo il Wall Street Journal Tesla potrebbe costruire l'impianto nella zona della città a libero scambio. Si tratterebbe del 1° accordo di questo genere con un produttore di automobili straniero e potrebbe permettere alla casa di Palo Alto di ridurre in modo importante i costi di produzione, ma potrebbe anche farla “scontrare” con la tassa del 25 per cento fissata sugli import.

Il mercato delle vetture elettriche in Cina, che già ora è il 1° nel pianeta, cresce a ritmi serrati. Il Governo di Pechino ha fissato vendite per sette milioni di auto entro il 2025, rispetto ai soli 351.000 veicoli del 2016.

Aggiungi un commento

Per commentare devi essere loggato, accedi oppure registrati.

Commenti
Non ci sono ancora commenti!

foto & video
Mercurio magazine

Iscriviti alla newsletter per rimanere aggiornato su articoli offerte e promozioni

© 2017 MERCURITALY SRL | Tutti i diritti riservati | C. F. e P. IVA 14303921002 Credits

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Leggi di più